Cosa vedere a Zanzibar: Escursioni e spiagge

30

Zanzibar è un isola della Tanzania, il vero nome dell’isola è Unguja ma è ormai conosciuta semplicemente come Zanzibar che è in realtà la città più grande dell’isola. Cosa vedere a Zanzibar?

Cosa vedere a Zanzibar?

Zanzibar è sicuramente famosa per le sue magnifiche spiagge di finissima sabbia bianca. Sono tantissime le spiagge da vedere, vediamo le più belle.

La spiaggia di Nungwi

Nungwi

In tutta l’isola le maree sono molto evidenti e in alcune zone il mare si può anche ritirare di oltre 100 metri. In questa spiaggia situata a nord dell’isola il fenomeno delle maree è molto ridotto ed è possibile fare il bagno tutto il giorno. Questa magnifica spiaggia non può mancare tra le cose da vedere a Zanzibar

Su queste spiagge vengono solitamente costruiti la maggior parte dei dhow dell’isola, le tipiche imbarcazioni locali. Non è raro poter guardare come queste piccole imbarcazioni vengono costruite.

Su quest’isola si trovano il Nungwi Mnarani Aquarium, un importante centro di tutela per le tartarughe marine. In questa struttura potete aiutare i volontari a prendersi cura delle tartarughe e talvolta si può vedere mentre alcune tartarughe vengono nuovamente rilasciate in natura. Il prezzo è di 5$ per persona.

Matemwe – Un villaggio naturale

Il villaggio di Matemwe si trovo sulla costa est. In questa spiaggia il fenomeno delle maree scopre centinaia di metri di rocce e scogli che ospitano tantissime specie marine. Quando il livello dell’acqua si abbassa emergono stelle marine, coralli e conchiglie. Si formano piscine naturali in cui spesso si possono vedere nuotare piccoli pesci.

Leggi anche: Quando andare a Zanzibar?

L’isola di Mnemba

Isola di Mnemba

Tra le escursioni da fare a Zanzibar Mnemba è un micro isola a nord est di Unguja, nome dell’ isola di Zanzibar, ed è raggiungibile tramite tour in barca da quasi tutta l’isola. I famosi “Beach Boys” vi proporranno continuamente tour come questo dove potrete fare snorkeling e ammirare tutta la fauna marina presente in queste magnifiche acque.

Non è possibile andare sull’isola ma solo fare snorkeling nelle zone limitrofe. L’isola è una proprietà privata e l’unico modo per accedervi è avere una camera prenotata all’esclusivo resort “&Beyond Mnemba Island”.

Parco nazionale di Jozani Forest

colobo rosso di Zanzibar

L’isola di Zanzibar oltre a meravigliose coste ha anche un entroterra pieno di vita. È possibile fare vari tour, un odei più gettonati è quello al Parco Nazionale di Jozani. Per ammirare al meglio il parco e le scimmie colobo rosso di Zanzibar, presente solo qui, vi consigliamo di farvi visita nel tardo pomeriggio, il momento in cui le scimmie sono più attive e i tour di grandi dimensioni hanno già finito la loro visita.

Ristorante The Rock

Ristorante The Rock
Ristorante The Rock

Ci sono ottimi ristoranti a Zanzibar, anche stellati, e per la maggior parte si trovano all’interno di hotel o resort. Il ristorante The Rock è però famoso per il luogo in cui è stato costruiti, proprio sopra a una roccia sul mare.

Il menù è variegato per accontentare ogni cliente ma ovviamente il piatto forte è il freschissimo pesce pescato direttamente sull’isola. Il menù di pesce infatti cambia quasi ogni giorno, a seconda del pescato.

Stone Town, la città vecchia

Stone Town

Stone Town è la parte vecchia della città di Zanzibar. Potete passeggiare per le sue vie e i suoi mercati in completa libertà dove potrete trovare prodotti locali e souvenir di vario genere.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.