Cosa vedere e cosa fare al Lago di Garda

13
Lago di Garda

Il lago di garda è il più grande lago italiano con una superficie di oltre 370 km quadrati e nella sua estensione tocca ben 3 regioni Italiane, Lombardia, Veneto e Trentino-Alto-Adige. Forse chiamarlo lago è quasi riduttivo, è un mare di acqua dolce. Ecco cosa Vedere al Lago di Garda

Sulle coste del lago il paesaggio cambia moltissimo si passa dalle pianure della parte sud alle grandi montagne a picco sul lago nel nord. In inverno molte delle montagne nella parte nord sono coperte di neve e offrono un paesaggio incantevole. Andiamo alla scoperta di questo maestoso lago e andiamo ad analizzare cosa vedere al Lago di Garda.

Cosa vedere al Lago di Garda

Grotte di Catullo

 Grotte di Catullo
Grotte di Catullo

Le Grotte di Catutto si trovano a sud del lago a Sirmione e non sono proprio delle grotte, si tratta infatti dei resti di quella che era una delle ville romani più grandi del nord italia.

I resti del complesso sono visitabili con una passeggiata di circa 1km. Si potranno vedere i resti di una immensa villa in un complesso di oltre 20mila mq

Castello di Sirmione

Castello di Sirmione
Castello di Sirmione

Vicino alle Grotte si trova il Castello di Sirmione. Il castello si trova parzialmente in acqua e le sue mura circonda anche in piccolo porto. Questo castello italiano fu in importante punto di riferimento dello zona nella fine del 1300 diventando una fortezza molto importante per l’epoca. L’ingresso del castello è l’unico modo per entrare nell’antico centro storico di Sirmione e visitare le sue vie.

Avevamo già incluso questo Castello nella lista dei 10 castelli Italiani più belli.

Vittoriale degli Italiani

 Vittoriale degli Italiani
Vittoriale degli Italiani

Il Vittoriale degli Italiani sul Lago di Garda è un complesso di edifici storici nella costa ovest del lago. La più grande particolarità di questo complesso è che Il Vittoriale degli Italiani fu la casa del Poeta Gabriele D’Annunzio

In questo complesso potete trovare il Teatro del Vittoriale dove ogni anno si ospita il Festival del Vittoriale tener-a-mente che ogni anno vede artisti internazionali che richiamano migliaia di turisti, l’Esedra o la Piazzetta Dalmata con la sua grande torre.

Monte Baldo

Il monte baldo è un ottima occasione per vedere il Lago di Garda dall’alto. infatti grazie alla sua funivia si può raggiungere la cima in 5 minuti, funivia che parte da Malcesine.

Dalla cima del Monte Baldo si vede la maestosità del lago e ci si accorge di quanto il lago sia racchiuso tra le montagne.

  • Apertura: Dal 31 Marzo 2019 al 10 Novembre 2019, tutti i giorni
  • Orari: Dalle 8 alle 18 ogni 30 minuti.
  • Costo: 22€ andata e ritorno
  • Indirizzo: Via Navene Vecchia, 12 37018 Malcesine

Strada del Ponale

Strada del Ponale
Strada del Ponale

La strada del Ponale è un sentiero che percorre parte del lago e permette di ammirare il paesaggio da un punto di vista unico. Questa era l’antica strada scavata nella roccia nella seconda metà del 1800 che è stata messa in disuso dopo la realizzazione della galleria. Dal 2004 è stata trasformata in sentiero percorribile sia a piedi che in bici.

Il sentiero è lungo quasi 10km ma nessuno vi vieta di fermarvi e tornare indietro quando volete. Il sentiero è ottimo per una passeggiata in famiglia.

  • Punto di partenza: Riva del Garda
  • Segnavia sentierp: D 01, Via del Ponale
  • Lunghezza del percorso: In totale sono 9,5 km per direzione, è possibile prendere un autobus per il ritorno.
  • Tempo di percorrenza: circa 3 ore.

Isola di Garda

L’isola di Garda era originariamente un Monastero Longobardo della regina Ansa. Questa è la più grande isola del lago di Garda. Sull’isola è presente un edificio che può essere paragonato a un castello è visitabile solo su prenotazione con una guida autorizzata in un tour che dura circa 2 ore.

Per organizzare una visita vi invitiamo a visitare il sito ufficiale dell’isola: isoladelgarda.com

L’isola passò varie proprietà e attualmente è abitata dalla famiglia dei Conti Cavazza di Bologna.

Torbole

Non troverete in molte guida il nome del paesino di Torbole, Questo perchè questo luogo è stato scelto dalla redazione e non dalla massa come luogo da visitare al lago. La particolarità di questo paesino oltre al piccolo borgo è sicuramente la vista del Lago di Garda, una delle più belle che si possano avere.

Castello di Desenzano del Garda

Il castello di Desenzano risale al 10° secolo e con le sue torri merlate domina la città. Se si cammina per le strette vie del centro di Desenzano fino alla collina si arriva al Castello di Desenzano. Il Castello resta aperto al pubblico dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.30, con entrata libera, eccezionalmente senza pagare il biglietto.

Sport d’acqua

Sulle coste dell’acqua ci sono tante attività acquatiche da fare. I centri sportivi dove noleggiare attrezzatura e accedere alle acque.

Vela, Wind surf, Immersioni, Canyoning, Kitesurf e Canoa si possono fare in quasi ogni costa dell’isola. Ma non mancano attività come il Parapendio o il volo in deltaplano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.