Covid e Rientro da Croazia Spagna, Croazia, Grecia e Malta

Il Ministero della Salute ha rilasciato una nuova ordinanza che obbliga tutte le persone proveniente dalla Spagna, Croazia, Grecia, Malta l’obbligo di presentare un test molecolare o antigenico con risultato negativo effettuato nelle 72 ore antecedenti all’ingresso in Italia.

In caso d’impossibilità di eseguire il test prima del proprio rientro in Italia sarà compito del cittadino e della ASL competente eseguire un test diagnostico entro 48 ore come previsto da ordinanza del Ministro della Salute del 12 agosto 2020.

Al proprio rientro in Italia da Spagna, Croazia, Grecia e Malta è obbligatorio ingresso al dipartimento di sanità pubblica dell’azienda USL competenza sul territorio.

Covid 19 – Contatti utili

in seguito vi lasciamo il link dell’anagrafica SL sul territorio nazionale:
http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=3826&area=statisticheSSN&menu=vuoto


In seguito vi lasciamo i contatti telefonici per chiamare Ministero della Salute

  • dall’Italia al numero gratuito 1500
  • dall’estero ai numeri +39 0232008345 – +39 0289619015 – +39 0283905385 

A partire dai prossimi giorni nei principali aeroporti porti e confini verrà attivato in via sperimentale postazione per eseguire test rapidi per chi è sprovvisto di esame negativo nelle ultime 72 ore.

Per le informazioni più complete continuamente aggiornate vi consigliamo vivamente di visionare periodicamente il sito viaggiaresicuri.it è nello specifico potete consultare questo link per tutte le informazioni sul rientro in patria http://www.viaggiaresicuri.it/approfondimenti-insights/saluteinviaggio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.