Tijuana è davvero pericolosa? | Cosa vedere a Tijuana

66

Ci sono parecchie idee diverse sulla città di Tijuana in Messico. Questa città di confine è stata per anni al centro di molti scontri tra gang e narcotrafficanti. Tijuana è davvero pericolosa?

Tijuana ha sicuramente la butta fama di essere tra le città più pericolose di tutta l’america latina. I turisti in città sono in pochissimi e la maggior parte di loro sono solo di passaggio. Infatti è il principale punto di passaggio tra Stati Uniti e Messico e molti viaggiatori che decidono di percorrere a piedi o in bicicletta la costa ovest dell’america sono obbligati a passarci.

La città di Tijuana si trova a solo 30 minuti di auto da San Diego, importante città dei Stati Uniti. Tijuana è la città più popolata del Messico con oltre 1.6milioni di abitanti.

Turisti a Tijuana

I casi di violenza cono i turisti sono pochissimi e mai del tutto intenzionali, la maggior parte degli scontri sono tra le gang locali. Ovviamente come in altri posti simili consigliamo di non mettersi in pericolo girando la notte o mostrando soldi o gioielli.

Consigliamo di soggiornarne nei grandi hotel delle catene che sono spesso molto più sorvegliati e costruiti in zone meno “calde”

Cosa vedere a Tijuana

  • Tijuana Cultural Center: Chiamata dai locali “La Bola” e qui si trovano un teatro, esposizioni permanenti e mostre d’arte. Il cuore della cultura a Tijuana
  • Avenida Revolucion: Via centrale della città con molti negozi e ristoranti.
  • El Popo Market: Mercato locale con spezie e prodotti artigianali, si trova sul Viale della Revolucion
  • Casino Caliente: Il casinò della città.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.